Virtualdressage Test: chiarimenti relativi alla partecipazione

Pubblichiamo di seguito alcuni chiarimenti per la partecipazione a Virtualdressage Test:

In relazione alle richieste pervenute si precisa che il Test di Virtualdressage previsto dal Dipartimento Dressage comprenderà anche una prova E 80, riservata a Patenti A, ed una categoria Intermediate II, in gara o come training session.

Si ribadisce che la partecipazione in gara è in ambito virtuale, per cui anche i risultati devono essere considerati tali.

La partecipazione in gara non sarà trascritta nei risultati ufficiali online dei CDN – FISE.

Inoltre i risultati non saranno validi come prove di qualifica o selezione a nessun titolo, né come prove per il passaggio di livello delle patenti.

Si sottolinea ancora una volta che l’iniziativa è stata introdotta in particolare per:

– motivare i nostri atleti a finalizzare “il lavoro” a casa in assenza di gare di preparazione, prima degli impegni nazionali e internazionali alla ripresa dell’attività sui campi reali

– creare un data base video, previo consenso degli atleti interessati, della situazione ad oggi dei binomi del comparto.

– dare consigli tecnici agli atleti e istruttori per migliorare le prestazioni dei binomi in gara.

Fonte: fise.it