Segreteria

FISE con Te: evento di Padova trasmesso in diretta streaming

FISE con Te: evento di Padova trasmesso in diretta streaming

Segreteria
Sarà possibile seguire l’appuntamento sul sito web e sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Sport Equestri  C’è grande attesa per il secondo appuntamento di FISE con Te in programma lunedì 11 marzo alle 14 presso l’Hotel Ca’ Mura’ (Via Ca’ Mura’ 21b) a Maserà di Padova.  Dopo il grande successo ottenuto in occasione dell’edizione zero, che si è svolta lo scorso 25 febbraio presso la sede della FISE a Roma, il format dell’evento – organizzato dal Centro Studi della FISE -  sarà riproposto per la sua seconda edizione e andrà in diretta streaming sui canali federali.  Tutti avranno l’opportunità di seguire gli interessanti argomenti che verteranno su Trasporti, Fisco e Assicurazioni, collegandosi sul sito web della FISE o sulla pagina Facebook uffi
Iscrizione dei cavalli sportivi al “Ruolo federale del cavallo” come “cavallo iscrizione temporanea”

Iscrizione dei cavalli sportivi al “Ruolo federale del cavallo” come “cavallo iscrizione temporanea”

Cavalli, Evidenza news, Tesseramento
I dettagli della nuova procedura Una nuova procedura in vigore dal prossimo 1 marzo consentirà di iscrivere i cavalli sportivi a “ruolo federale del cavallo” come “cavallo sportivo iscrizione temporanea”.           La Federazione prevede, infatti, la possibilità che un cavallo o pony possa prendere parte a manifestazioni sportive (sotto l’egida della FISE) fuori classifica per mezzo di una nuova particolare iscrizione detta “temporanea”, che deve essere effettuata prima della gara dal proprietario o detentore del cavallo, specificando solo numero di microchip, sesso, colore del mantello, la destinazione finale dell’animale NON Dpa (in riferimento all’art. 33 del Regolamento Generale).  In questo modo il cavallo potrà partecipare a
Procedure da seguire per il processo di rinnovo/richiesta affiliazione alla nostra Federazione:

Procedure da seguire per il processo di rinnovo/richiesta affiliazione alla nostra Federazione:

Affiliazioni 2019, Segreteria
Nella sezione https://www.fise.it/federazione/affiliazioni.html sono ricomprese indicazioni generali e documenti specifici per offrire uno strumento conoscitivo ai circoli facilitando l’iter successivo. Inoltre al link: https://www.fise.it/images/documenti/Image_Archive/Affiliazioni/2019/Vademecum_affiliazioni.pdf è presente un “Vademecum” ideato per tutti gli uffici territoriali. All’interno troverete risposte ai quesiti e richieste di chiarimento che sono state trasmesse alla Federazione nelle scorse settimane.
Esenzione dall’imposta di bollo per le associazioni e società sportive senza scopo di lucro riconosciute dal CONI

Esenzione dall’imposta di bollo per le associazioni e società sportive senza scopo di lucro riconosciute dal CONI

Evidenza news, Segreteria
Buone notizie per il mondo sportivo dilettantistico!  Il nostro Ufficio Amministrazione informa che la legge n. 145 del 30 dicembre 2018 (c.d. legge di bilancio 2019) estende – finalmente – l’esenzione dall’imposta di bollo anche a tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro riconosciute dal CONI. In particolare il comma 646 ha integrato l’art. 27-bis della Tabella B allegata al DPR 642/72 con il seguente periodo “e dalle associazioni e società sportive dilettantistiche senza fine di lucro”. In precedenza, infatti, godevano dell’agevolazione soltanto le Federazioni sportive nazionali e gli enti di promozione sportiva, e tale norma aveva creato non pochi problemi applicativi ad esempio per la registrazione degli atti costitutivi o statuti delle ASD cui
Proroga del tesseramento al 18 febbraio 2019

Proroga del tesseramento al 18 febbraio 2019

Affiliazioni 2019, Completo, Dressage, Endurance, Equitazione di Campagna, Evidenza news, Pony, Reining, Riabilitazione Equestre, Salto Ostacoli, Tesseramento, Volteggio
Secondo quanto deliberato dal Consiglio federale, la FISE ricorda che i tesseramenti 2018 sono prorogati fino al 18 febbraio 2019. Oltre questa data quindi le coperture assicurative non saranno più valide e non si potrà prendere parte alle competizioni se non dopo essersi messi in regola con il tesseramento per l’anno in corso. Fonte: fise.it
On line il Codice etico e comportamentale degli istruttori, tecnici e staff tecnico federale

On line il Codice etico e comportamentale degli istruttori, tecnici e staff tecnico federale

Evidenza news, Formazione, Tesseramento
La Federazione Italiana Sport Equestri comunica che è disponibile il “Codice etico e comportamentale degli istruttori, tecnici e staff tecnico federale”. Il documento è  in vigore da oggi, mercoledì 2 gennaio 2019. Tutti gli istruttori, i tecnici e i componenti dello staff tecnico federale, al fine di poter svolgere attività presso la FISE nei rispettivi ruoli, all’iscrizione o in occasione del rinnovo del tesseramento, dovranno sottoscrivere il codice e, ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/2000, la dichiarazione sostitutiva (disponibile in calce al codice stesso). Tale dichiarazione dovrà essere consegnata e archiviata a cura dell’Ente di tesseramento. È possibile consultare il Codice etico e comportamentale degli istruttori, tecnici e staff tecnico federale a questo link. Fo
Fatturazione Elettronica e Riforma del Terzo Settore: le novità per ASD/SSD

Fatturazione Elettronica e Riforma del Terzo Settore: le novità per ASD/SSD

Segreteria
Con l’entrata in vigore della legge 17 dicembre 2018, n. 136  anche il mondo dello sport dilettantistico dovrà fare i conti con alcune novità che riguardano la Fatturazione Elettronica e che, dal nuovo anno, coinvolgeranno ASD e SSD. Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore, infatti, la Fatturazione Elettronica anche nei rapporti tra privati. Nonostante ciò, diverse ASD e SSD che operano nel nostro settore potranno restare esonerate dall’emissione del documento elettronico. Infatti, il D.L. 119/2018, approvato recentemente alla Camera, prevede l’esonero dalla fattura elettronica per le ASD/SSD che hanno optato per il regime agevolato (L.398/91) e che hanno conseguito ricavi commerciali non superiori a €.65.000 nell’anno precedente. I soggetti (in regime L.398/91) che hanno conseguito