Autore: Roberta

Decreto Rilancio: in aiuto ai nostri centri con il ‘bonus baby-sitting’ anche per i centri estivi.

Decreto Rilancio: in aiuto ai nostri centri con il ‘bonus baby-sitting’ anche per i centri estivi.

COVID, Evidenza news
Un’interessante novità per le famiglie e per i centri affiliati alla Federazione Italiana Sport Equestri può essere individuata nel Decreto Legge n° 34 del 19 maggio 2020. Il cosiddetto “Decreto Rilancio” è stato voluto dal Governo per mettere in campo una serie di misure in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia del paese, ma anche di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Coronavirus. L’art.72 del Decreto n° 34 prevede, tra l’altro: l’estensione del bonus baby-sitting fino al 31 luglio di quest’anno, l’incremento a 1.200 euro (aumentato a 2 mila euro per alcune categorie di lavoratori) e soprattutto – è questo che può riguardare più da vicino il nostro mondo - la possibilità di utilizzare questo bonus anche per l’iscrizione dei giovani
Decreto Rilancio: le misure a vantaggio dello sport

Decreto Rilancio: le misure a vantaggio dello sport

COVID, Evidenza news
Il Decreto Legge n° 34 del 19 maggio 2020, cosidetto Decreto Rilancio ha messo in campo “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. Molte di queste sono indirizzate agli operatori del sistema sportivo.  Nelle slide in calce a questa notizia è possibile consultare un utile sintesi contenente tutte le novità previste.  Scarica QUI le slide.
Protocollo attuativo per avvio attività sportiva, allenamento e scuola di equitazione

Protocollo attuativo per avvio attività sportiva, allenamento e scuola di equitazione

Evidenza news
Arrivano ancora nuovi segnali di apertura e di un sempre più graduale ritorno alla normalità per gli sport equestri.  La FISE, infatti, in ottemperanza a quanto previsto dalle circolari del Ministero della Salute, dal documento realizzato dalla Conferenza delle Regioni e dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, volti a contenere il contagio da Covid-19, ha approvato un protocollo attuativo per l’apertura delle attività. Il protocollo specifico è stato voluto per fornire ulteriori indicazioni ai circoli e consentire loro di conoscere e rispettare le necessarie condizioni di sicurezza per le attività di allenamento, sportive e di scuola di equitazione svolte all’interno delle strutture affiliate. Il protocollo attuativo, allegato a questa notizia, sarà trasmesso
Aperte le iscrizioni al seminario online su “Le novità legislative per lo Sport Italiano Post COVID-1”

Aperte le iscrizioni al seminario online su “Le novità legislative per lo Sport Italiano Post COVID-1”

COVID, Evidenza news, Formazione
Regole per ricominciare fare sport in sicurezza Le Società sportive riprendono a fare sport.  Con questo seminario intendiamo venire incontro al mondo sportivo fornendo gli strumenti per rispondere – in tempo reale – ai molti interrogativi che sono sorti in questi giorni. Il Paese sta progressivamente riprendendo a fare sport. La pandemia sta lasciando le sue conseguenze, sia sotto il profilo psicologico che delle regole che disciplinano la nostra attività. L’obiettivo di questo appuntamento è quello di fornire indicazioni sia per ritrovare la “voglia” di impegnarsi nella gestione delle attività sportive, sia nel conoscere le conseguenze che il Covid ha imposto alle regole del gioco. Da qui questa interessante sinergia tra psicologia e diritto alla ripresa dell’attiv
Virtualdressage Test: chiarimenti relativi alla partecipazione

Virtualdressage Test: chiarimenti relativi alla partecipazione

Dressage news, Evidenza news
Pubblichiamo di seguito alcuni chiarimenti per la partecipazione a Virtualdressage Test: In relazione alle richieste pervenute si precisa che il Test di Virtualdressage previsto dal Dipartimento Dressage comprenderà anche una prova E 80, riservata a Patenti A, ed una categoria Intermediate II, in gara o come training session. Si ribadisce che la partecipazione in gara è in ambito virtuale, per cui anche i risultati devono essere considerati tali. La partecipazione in gara non sarà trascritta nei risultati ufficiali online dei CDN - FISE. Inoltre i risultati non saranno validi come prove di qualifica o selezione a nessun titolo, né come prove per il passaggio di livello delle patenti. Si sottolinea ancora una volta che l’iniziativa è stata introdotta in partic
Istituto per il Credito Sportivo: da oggi le richieste dei mutui a tasso zero e senza garanzie

Istituto per il Credito Sportivo: da oggi le richieste dei mutui a tasso zero e senza garanzie

COVID, Evidenza news, Segreteria
La Federazione Italiana Sport Equestri comunica a tutte le Associazioni e Società sportive dilettantistiche, regolarmente iscritte nel registro CONI o alla sezione parallela CIP e affiliate alla FISE da almeno un anno, che l’Istituto per il Credito Sportivo ha avviato oggi l’iter per la richiesta di finanziamenti a tasso 0 e senza garanzie, da destinare al sostegno della liquidità dello sport di base in questo momento di grande difficoltà dovuto all’emergenza Coronavirus. I mutui avranno le seguenti caratteristiche:  importo: da un minimo di 3.000 Euro a un massimo di 25.000 Euro, nella misura massima consentita del 25% del fatturato dell’ultimo bilancio o delle entrate dell’ultimo rendiconto (in entrambe i casi, almeno 2018), r
Riapertura delle attività  economiche e produttive

Riapertura delle attività economiche e produttive

COVID, Evidenza news
Il presidente della Regione Jole Santelli ha firmato l'ordinanza n. 43 sulle linee guida per la Fase2 dell’emergenza coronavirus che prevede la riapertura delle attività economiche e produttive condivise dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome. L’ordinanza in recepisce il Dpcm del 17 maggio 2020. ORDINANZA-DEL-PRESIDENTE-DELLA-REGIONE-N.43-DEL-17-MAGGIO-2020Scarica Allegato-A-Ordinanza-17-maggio-Linee-Guida-RegioniScarica Allegato-1-Ordinanza-17-Maggio-Scarica
Fase 2: nuove aperture per il mondo degli sport equestri

Fase 2: nuove aperture per il mondo degli sport equestri

COVID, Evidenza news
Sebbene gli sport equestri abbiano già potuto registrare una prima fase di ripartenza delle proprie attività sportive già all’inizio del mese di maggio e goduto di diverse aperture regionali, il Decreto Legge n° 33 del 16 maggio e il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio, hanno sancito un’ulteriore apertura per il nostro sport.  Ecco in dettaglio gli articoli di interesse per gli Sport equestri. Decreto Legge n° 33 del 16 maggio 2020 (VEDI QUI) È utile ricordare che il Decreto Legge n. 33 del 16 maggio consente ormai a far data da lunedì 18 maggio di spostarsi all’interno della propria regione senza la necessità dell’autocertificazione (art. 1.1) e a partire dal prossimo 2 giugno permette, invece, libertà di spostamento da una regione all’altra (art
Credito sportivo: dal 18 maggio le richieste dei mutui a tasso zero e senza garanzie

Credito sportivo: dal 18 maggio le richieste dei mutui a tasso zero e senza garanzie

COVID, Segreteria
Sarà possibile accedere dall’home page del sito www.creditosportivo.it  Con l’emanazione del D.L. 8 aprile 2020 n. 23 del Governo, che stabilisce la concessione di finanziamenti destinati a far fronte alle esigenze di liquidità correlate all’emergenza COVID-19 e del Decreto del Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, con il quale vengono definiti i Criteri per l’accesso al Comparto Liquidità del Fondo di Garanzia gestito da ICS, l’Istituto per il Credito Sportivo ha previsto una serie di interventi straordinari per sostenere le attività danneggiate dall’epidemia.  La prima misura “Mutuo Light Liquidità", assistita dalle agevolazioni dei Fondi Speciali, consentirà ad Associazioni Sportive Dilettantistiche e Società Sporti